Giuseppe Ungaretti: Fratelli

[fblike]ungaretti

Giuseppe Ungaretti legge la sua poesia "Fratelli" scritta al fronte durante la Prima Guerra Mondiale, e si scaglia contro tutte le guerre e le forme vecchie e nuove di imperialismo.

Quando ascolto Ungaretti mi commuovo. Tutti dovremmo amarlo, conoscerlo...forse saremmo tutti un pò più umani.

[adsense id="3637220125174754" slot="4668915978" width="480" height="60"]

I commenti sono chiusi.

  • Please follow & like us :)

    Follow by Email
    Facebook0
    LinkedIn
    Instagram
  • RSS Rai Storia

    • Per Tullio De Mauro. Ciclo di incontri della Biblioteca Nazionale Centrale di Roma
      La Biblioteca Nazionale Centrale, che ospita il Fondo librario di Tullio De Mauro nella Sala Linguistica a lui dedicata, organizza un ciclo di incontri Per Tullio De Mauro su temi legati alle sue ricerche. Il primo, con lo psicobiologo Alberto Oliverio, dal titolo Il cervello che impara, si terrà Mercoledì 23 gennaio 2019, alle ore […]