Tag: Democrazia

  • Il forte temporale a Roma, la morte di Gheddafi e Traducendo Brecht

    Il forte temporale a Roma, la morte di Gheddafi e Traducendo Brecht

    Oggi a Roma ho visto in televisione che c’è stato un forte temporale, anzi un nubifragio. Addirittura dei colleghi della sede di Roma non sono arrivati nemmeno in ufficio. Dicono che a Roma nell’arco di 3 ore sono cadute in media 120 mm di pioggia. Una città messa nel caos. Un altro temporale ha scosso la Libia oggi. E’ un temporale che resterà nella storia della lotta per la democrazia in Libia. Muammar Gheddafi è morto. E con lui finisce un regime durato oltre 40 anni. In questi mesi di guerra in Libia ho pensato tante volte ai civili. Chissà quanto dolore per quelle persone che hanno vissuto quest’ultimo anno in Libia: alcuni sono riusciti a scappare, altri sono rimasti, altri sono morti. Di molti di loro non sapremo mai il nome. Volti di uomini, donne, bambini, anziani che non conosceremo e che non hanno ricevuto nemmeno una degna sepoltura. Pensando a queste persone, in questi mesi ho avuto un forte desiderio che Gheddafi (e relativo entourage) morisse. Non è nobile desiderare la morte di un’altra persona, anzi è una cosa che oscura il cuore. Ma mi era insopportabile pensare a tutte queste persone coinvolte in una guerra, nella quale […]

    Continue Reading

About

Lorem ipsum dolor sit amet, consec tetur adipiscing elit. Maecenas odio lacus, dignissim sollicitudin finibus commodo, rhoncus et ante

Recent Post