La Giornata Mondiale della Poesia

Il 21 marzo, prima giornata di primavera, è anche la giornata mondiale della poesia. Il binomio primavera-poesia è proprio bello, considerando che la parola “antologia” etimologicamente vuol dire “raccolta di fiori” ancora di più.
Pablo Neruda ha scritto:”La poesia è sempre un atto di pace. Il poeta nasce dalla pace come il pane nasce dalla farina”(da Confesso che ho vissuto).

Leggi…

Che cos’è la poesia?

[youtube -Oof-3BRK00 300 200]Su Rai Cultura trovo sempre delle trasmissioni molto interessanti. Dato che oggi è la giornata internazionale della poesia ecco che voglio pubblicare questo video. Mario Soldati pone la fatidica domanda. Provano a rispondere: Giuseppe Ungaretti, Giorgio Caproni, Sandro Penna, Andrea Zanzotto.

Leggi…

Si e’ spento oggi un grande poeta del Novecento: Andrea Zanzotto

Sabato scorso avevamo deciso con Pilade di andare a trovare Andrea Zanzotto, nella sua città natale e dove abitava tuttora. Ho stampato come promemoria la gmaps, indicando come partenza Valdagno e destinazione Pieve di Soligo. E’ da giorni che penso ad Andrea Zanzotto, il poeta che mi è stato più vicino negli anni dell’università.

Leggi…

Andrea Zanzotto: I versi nati dall’indignazione

[youtube 2NiyoCZwk4c 300 200] Il grande poeta veneto, che ha festeggiato qualche giorno fa i suoi 90 anni, mostra come ribaltare una lode al creato scritta dai Metastasio in una critica ironica. In questi tempi, dove spesso leggiamo la parola, indignati, indignados, indignazione…fa piacere ascoltare la voce di un uomo…

Leggi…

Mondo

mondo

Ieri sono andata all’Ikea per cercare una mappa del mondo da appendere in camera. E così, guardando la cartina, mi sono soffermata sulla parola mondo. La prima poesia che mi viene in mente è quella di Andrea Zanzotto, poeta veneto che abita in provincia di Treviso, che ha scritto una poesia intitolata “Al Mondo”,

Leggi…

  • Please follow & like us :)

  • RSS Feed sconosciuto